Venerdì, 01 Dicembre 2017 12:18

Nella legge di bilancio misure importanti per il sostegno alle vittime di violenza di genere

Con la Legge di Bilancio approvata in Senato arrivano importanti novità riguardanti la tutela delle donne vittime di violenza e gli orfani di femminicidio e crimini domestici:

-ESTENSIONE ALLE LAVORATRICI DOMESTICHE DEL CONGEDO PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA (diritto all'astensione dal lavoro e congedo retribuito per 3 mesi);

-MISURE IN FAVOR DI ORFANI DI CRIMINI DOMESTICI E FEMMINICIDIO. E' stato incrementato di 2,5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2018/19/20 il "Fondo di rotazione per la solidarietà alle vittime dei reati di tipo mafioso, delle richieste estorsive, dell'usura e dei reati nazionali violenti " A tale fondo è' stato aggiunto la competenza di finanziare anche "interventi in favore di orfani di crimini domestici e di femminicidio".

Queste risorse son destinate a borse di studio, finanziamento di progetti spese mediche ed assistenziali, azioni di orientamento e formazione e di sostegno nell'attività lavorativa

Queste misure sono importanti e stanno nel solco dell'importante lavoro per l'assistenza alle vittime e la prevenzione della violenza di genere che il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri sta svolgendo in questi mesi.

Donella Mattesini