Giovedì, 12 Ottobre 2017 11:39

Vera parità di genere passa attraverso rispetto dell’altro

"Educare al rispetto dell'altro in una società che esalti le differenze come opportunità importanti per raggiungere una vera parità di genere. Questo è il nostro compito come cittadini e soprattutto come legislatori". Lo afferma la senatrice Donella Mattesini , capogruppo Pd in commissione bicamerale infanzia e adolescenza, in occasione della Giornata internazionale delle bambine e delle ragazze.

"In questi anni – ricorda Mattesini – ci siamo impegnati a combattere in ogni ambito della nostra società le discriminazioni e i pregiudizi che ancora persistono nei confronti delle donne, in famiglia, a scuola, sul lavoro, così come nelle relazioni più intime. Abbiamo agito attraverso leggi importanti per promuovere una cultura dei diritti delle persone, per esaltare il valore di ognuno in armonia e nel rispetto dell'altro. Purtroppo ancora molto resta da fare come testimoniano i fatti di violenza e di abusi che ogni giorno la cronaca registra. Ma il nostro impegno continua nel Parlamento e nella società per consegnare alle nostre figlie un futuro migliore, dove la parità di genere non sia una parola vuota ma un'effettiva e concreta pratica di vita", conclude Mattesini.